• bestofcluj.png
  • clujuldelanganoi.png
  • gradinabotanica.png
  • muzee.png
  • parcetnografic.png

{gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/Banffy/{/gallery}

Il palazzo edificato nel secolo XVIII dalla famiglia nobiliare Banffy è una creazione rappresentativa del barocco di Transilvania. Progettato dall’architetto italiano Johanne Eberhard Blaumann, l’insieme include anche una corte spaziosa.

 

Leggi tutto: Palazzo Banffy

Categoria: IT Monumente arhitectonice

 {gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/Matia_Corvin/{/gallery}    

La Casa di Mattia Corvino o la “Casa Mehffy” è un edificio urbano in stile gotico che sorge dal Quattrocento (la sede dell’Università di Arte e Disegno dei nostri tempi).

Leggi tutto: Casa di Mattia Corvino

Categoria: IT Monumente arhitectonice

{gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/Cetatea/{/gallery}

La prima prova documentata risale dal 1173 e indica l’ubicazione urbana sotto la titolatura di Clus (in latino “spazio chiuso tra colline”). Altre denominazioni assegnate alla città furono quelle di Kolozsvár (in ungherese) e Klausenburg (in tedesco) dai coloni sassoni che occuparono la cittadella di Cluj durante il regno di Stefano V d’Ungheria, dopo la decimazione della popolazione autoctona durante gli assalti ottomani.

Leggi tutto: Cittadella di Cluj

Categoria: IT Monumente arhitectonice

{gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/Cetatuia/{/gallery}

Situata a un’altitudine di 405 m, ha l’aspetto di un piazzale su cu fu edificata dagli austriaci una fortificazione di tipo Vauban all’inizio del secolo XVIII, con mura, bastioni e una ridotta che ospitarono gli edifici amministrativi, la guarnigione e il deposito delle armi.

Leggi tutto: Fortezza - cittadella

Categoria: IT Monumente arhitectonice

{gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/str_oglinda/{/gallery}

Ritenuto obiettivo unico in Transilvania, il lato ovest della via (tra la Piazza Unirii e la Via Bolyai) fu costruito nel secolo XIX in stile eclettico, seguendo le tendenze di quei tempi, ispirate dall’architetto Hausmann che lo adibì in una concezione moderna di Parigi.

Leggi tutto: Via dello Specchio (Via Iuliu Maniu)

Categoria: IT Monumente arhitectonice

{gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/Turnul_Croitorilor/{/gallery}

Situato in Via Baba Novac della Piazza Ştefan cel Mare, la Torre dei Sarti fa parte della seconda zona fortificata con mura e rinforzi della città, sorta nella prima metà del secolo XV e continuata fino al secolo XVII.

Leggi tutto: La Torre dei Sarti

Categoria: IT Monumente arhitectonice

{gallery}Atractii_turistice/Piata_Muzeului/{/gallery}

La Piazza del Museo ricevette il suo nome dal Museo di Storia della Transilvania che si trova a suo fondo.

Leggi tutto: Piazza del Museo

Categoria: IT Monumente arhitectonice

{gallery}Atractii_turistice/Piata_Unirii/{/gallery}

La Piazza Unirii di oggi fu il centro della città medioevale di Cluj, circondando la Chiesa San Michele. I lati della cittadella medioevale delimitano il centro storico della città. La piazza è la più grande come dimensione (all’incirca 220 m x 160 m) tra le vecchie piazze collocate nel centro storico della città. Esistono delle piazze più grandi come dimensione, ma queste si formarono molto più tardi.

Leggi tutto: Piazza Unirii o Piazza dell’Unione

Categoria: IT Monumente arhitectonice

Publicatii

publicatii03