• bestofcluj.png
  • clujuldelanganoi.png
  • gradinabotanica.png
  • muzee.png
  • parcetnografic.png

{gallery}Atractii_turistice/Piata_Muzeului/{/gallery}

La Piazza del Museo ricevette il suo nome dal Museo di Storia della Transilvania che si trova a suo fondo.

La Piazza fu trasformata in area pedonale, dove durante la stagione estiva, sono installate delle terrazze e si organizzano degli eventi, soprattutto in prossimità della Casa di Mattia Corvino. 

Leggi tutto: Piazza del Museo

Categoria: IT Best of

{gallery}Atractii_turistice/Monumente_arhitectonice/Turnul_Croitorilor/{/gallery}

Situato in Via Baba Novac della Piazza Ştefan cel Mare, il Bastione dei Sarti fa parte della seconda zona fortificata con mura e rinforzi della città, sorta nella prima metà del secolo XV e continuata fino al secolo XVII.

Leggi tutto: Bastione dei Sarti

Categoria: IT Best of

{gallery}Atractii_turistice/Biserici/Reformata_strada_Lupului/{/gallery}

La Chiesa Riformata in via Lupul (via Mihail Kogălniceanu) – monumento storico e di architettura religiosa in stile gotico tardi, la chiesa fu edificata in più fase come Convento dei Frati Minori Francescani sul consiglio e con il sostegno del Re Mattia Corvino, a partire dalla seconda metà del secolo XV. Lungo il tempo, è stata soggetta di numerosissime opere di restauro e modifica, diventano la proprietà dei fedeli riformati alla metà del secolo XVI. La chiesa è la più grande costruzione gotica a una sola nave (chiesa capannone) di Transilvania.

 

Leggi tutto: Chiesa Riformata in via Lupul (via Mihail Kogălniceanu)

Categoria: IT Best of

{gallery}arta_si_cultura/CentreCulturale/Fabricadepensule/casamatiacorvin/{/gallery}  

La Casa di Mattia Corvino o la “Casa Mehffy” è un edificio urbano in stile gotico che sorge dal Quattrocento (la sede dell’Università di Arte e Disegno dei nostri tempi). 

Leggi tutto: Casa di Mattia Corvino

Categoria: IT Best of

{gallery}Atractii_turistice/Biserici/Catedrala_Mitropolitana_Ortodoxa/{/gallery}

La Cattedrale Metropolitana Ortodossa (Piazza Avram Iancu) – Metropolita Ortodossa Romena di Cluj, di Alba, di Crişana e di Maramureş. Arcivescovado di Vad, Feleacu e Cluj (Piazza Avram Iancu nr. 18). 

 

Leggi tutto: Cattedrale Metropolitana Ortodossa

Categoria: IT Best of

{gallery}Atractii_turistice/Parcuri/Alexandru_Borza/{/gallery}

Il Giardino Botanico di Cluj-Napoca è un istituto scientifico, didattico ed educativo subordinato all'Università Babeş-Bolyai. Le basi di questo prestigioso istituto furono messe dal Professore Alexandru Borza nel 1920. Su una superficie di 14 ettari, su un terreno con una struttura e composizione variate, adatto per la crescita e lo sviluppo delle piante provenienti da differenti continenti, sono coltivati all'incirca 10.000 categorie specifiche.

Leggi tutto: Giardino Botanico

Categoria: IT Best of

{gallery}Atractii_turistice/Muzee/MuzeulEtnograficalTransilvaniei/{/gallery}

Fondato nell’anno 1922 dal Professor Romulus Vuia, il Museo Etnografico di Transilvania si è imposto nell’elite dei musei romeni di profilo, grazie alla qualità di eccezione del suo patrimonio. Oggi è composto da oltre 41.000 oggetti tradizionali paesani che risalgono dai secoli XVII-XX, seguiti da un fondo documentario di oltre 80.000 pezzi. Il museo include due sezioni: la Sezione Padiglione e il Parco Etnografico “Romulus Vuia” (sezione all’aperto). 

Leggi tutto: Museo Etnografico di Transilvania

Categoria: IT Best of

{gallery}arta_si_cultura/teatru_si_opera/TeatruNationalLucianBlaga/{/gallery}

I due istituti di cultura furono inaugurati il 18 settembre 1919, quale espressione del rinascimento spirituale dopo la Grande Unione del 1918.

 

Leggi tutto: Teatro Nazionale “Lucian Blaga” e Opera Romena

Categoria: IT Best of

Publicatii

publicatii03